venerdì 15 dicembre 2017

CATTURATO IGOR: ECCO I PIÙ RICERCATI D'EUROPA IN UN SOLO SITO PER AIUTARE LA POLIZIA

E' stato arrestato in Spagna 'Igor il russo', al termine di un conflitto a fuoco nel quale sono morte tre persone (un civile e due uomini della Guardia Civil). Igor, alias Norbert Feher alias Igor Vaclavic, è ritenuto responsabile di due omicidi in Emilia-Romagna lo scorso maggio.

Ma non è l'unico pericoloso fuggitivo cui la polizia è alle calcagna. Ecco il sito che dà la caccia ai peggiori criminali che prima o poi verranno cattturati, grazie all'aiuto dei cittafini europei. 




Dal boss di Cosa nostra Matteo Messina Denaro, ai terroristi islamici Mohamed Abrini e Salah Abdeslam, al killer della 'ndrangheta Ernesto Fazzalari: un portale, voluto dalle polizie dell'Unione Europea, che mette in rete le foto dei più ricercati d'Europa. L'obiettivo delle forze dell'ordine è ottenere la collaborazione dei cittadini nelle indagini per trovare i fuggitivi. Nella galleria fotografica ci sono una cinquantina di foto segnaletiche. L'unica donna al momento in cui scriviamo è una finlandese di 30 anni, Valeria Otero Maria Tania, sospettata per traffici illeciti di droga.

Il sito (QUI IL LINK) è tradotto in 17 lingue. Il contenuto vine gestito e pubblicato dal Network europeo dei team di ricerca attiva dei latitanti (Enfast), una rete di ufficiali di polizia dei 28 Stati membri. Il sito web condivide informazioni su criminali o terroristi pericolosi ricercati, o persone sospettate di aver commesso gravi delitti in Europa. Al fine di rendere il sito più facile alla navigazione, ogni Paese pubblica un numero ristretto di obiettivi, che sono selezionati e aggiornati sulla base delle priorità. A dare supporto tecnico agli amministratori di Enfast c'è Europol.

Nessun commento: