lunedì 11 dicembre 2017

BANDO DI CONCORSO INPS: 365 POSTI DA ANALISTA DI PROCESSO-CONSULENTE PROFESSIONALE

Tra i requisiti laurea e inglese, la scadenza è il 27 dicembre

Per la prima volta da dieci anni l’INPS ha indetto un concorso per assumere 365 giovani laureati con il profilo di Analista di processo-consulente professionale.

La Direzione Regionale INPS del Piemonte, in collaborazione con l’Università degli Studi di Torino, incontrerà i giovani laureati Mercoledì 13 dicembre 2017 alle ore 10.00, presso l'Aula Magna del Campus Luigi Einaudi, Lungo Dora Siena 100/a – Torino.

L’incontro è finalizzato a fornire informazioni sul Bando e sulle modalità di partecipazione al concorso.

Un’interessante opportunità per assunzioni presso l’Inps. Sulla Gazzetta Ufficiale 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.90 del 24 novembre 2017 è stato pubblicato il bando di concorso pubblico, per titoli ed esami, a 365 posti di analista di processo–consulente professionale nei ruoli del personale dell’Inps, area C, posizione economica C1. Richiesta una laurea (all’interno di una lista contenuta nel bando) e una certificazione della conoscenza della lingua inglese.

Il candidato deve produrre la domanda di partecipazione al concorso esclusivamente in via telematica, mediante l’utilizzo di PIN INPS oppure SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) oppure CNS (Carta Nazionale dei Servizi), compilando l’apposito modulo ed utilizzando la specifica applicazione disponibile all’indirizzo internet www.inps.it.

L’invio on line della domanda debitamente compilata deve essere effettuato entro il termine perentorio delle ore 16.00 del 27 dicembre 2017.

Per richiedere informazioni e delucidazioni in merito al concorso, è stato attivato il seguente numero telefonico: 06 59058375; è possibile chiamare dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 14.30 alle ore 17; disponibili, inoltre, i seguenti indirizzi di posta elettronica: PEC: dc.risorseumane@postacert.inps.gov.it; PE: Concorso365C1@inps.it.

Nessun commento: