lunedì 20 novembre 2017

INPS: VIAGGI STUDIO CON IL PROGRAMMA ITACA 2018/2019

È stato pubblicato sul sito dell'INPS il bando del Programma Itaca 2018/2019, che consente di vivere l’esperienza di un programma scolastico all'estero e, quindi, vivere un’opportunità unica di crescita: è una reale e fondamentale esperienza formativa che permette di confrontarsi con usanze e stili di vita completamente diversi dai propri, di migliorare esponenzialmente le proprie competenze linguistiche, di arricchire il proprio curriculum vitae di una tappa importantissima, ponendo solide fondamenta per il futuro lavorativo dei nostri ragazzi.



Con il Programma Itaca, Inps riconosce nuovamente il successo ottenuto negli anni scorsi e offre ai figli dei propri iscritti la possibilità di frequentare un intero anno scolastico, o parte di esso, presso scuole straniere, in Europa o in paesi extraeuropei. Una preziosa occasione di crescita per gli studenti della scuola secondaria di secondo grado.

Il Programma Itaca mette a bando per il solo 2018 ben 1250 nuove borse di studio per prendere parte a questi soggiorni, favorendo così la possibilità di un percorso di mobilità internazionale, di crescita umana, sociale e culturale.

La domanda va inoltrata dalle ore 12,00 del giorno 08/11/2017 e non oltre le ore 12,00 del giorno 5/12/2017.

La graduatoria verrà pubblicata sul sito dell’Inps entro il 10 gennaio 2018.

Una volta rientrati in graduatoria e ottenuta la borsa di studio, a partire dal 16 febbraio 2018 ed entro il 28 febbraio 2018 i beneficiari dovranno trasmettere all’Inps, con le modalità indicate all’art. 11 del bando, i documenti richiesti:
  • dichiarazione di presa d’atto dalla scuola italiana circa il periodo di studio che lo studente intende svolgere all’estero, con l’eventuale indicazione delle modalità da seguire per il riconoscimento di detto periodo ai fini del proseguimento del percorso scolastico; 
  • copia dell’accordo/contratto sottoscritto con un unico fornitore (soggetto privato o istituto italiano intermediario) ovvero i contratti eventualmente sottoscritti con più fornitori nel caso previsto dall’art. 2, comma 2. In tale ultimo caso, andrà allegato anche il programma proposto/organizzato dall’Istituto scolastico. 

Entro il 19 marzo 2018 INPS procederà all’eventuale scorrimento delle graduatorie provvedendo a darne comunicazione ai beneficiari subentrati, provvedendo a darne comunicazione, tramite mail, ai beneficiari subentrati.

Entro il 13 aprile 2018 i beneficiari subentrati a seguito dello scorrimento delle graduatorie, dovranno trasmettere, con le modalità indicate all’art. 11 del bando, la presa d’atto della scuola frequentata circa il periodo che lo studente intende svolgere all’estero e copia del contratto di iscrizione sottoscritto con il fornitore del soggiorno scolastico (Art. 8 del Bando).

Ultimato lo scorrimento, l’INPS procederà a pubblicare le graduatorie definitive dei beneficiari, sul sito istituzionale.

Phoenix Travel è da più di 25 anni al fianco di INPS per fornire ai ragazzi la migliore vacanza studio, e nel 2017 è stata eletta migliore agenzia per i viaggi studio finanziati dall'INPS. Per maggiori informazioni e per programmare la vostra nuova esperienza di studio all'estero, clicca qui.

Nessun commento: