mercoledì 8 marzo 2017

MORTO DANILO MAINARDI, NATURALISTA VOLTO NOTO DI SUPERQUARK


È morto questa mattina a Venezia il naturalista Danilo Mainardi. A comunicarlo è Lipu, Lega Italiana Protezione Uccelli della quale era stato presidente e di cui era attualmente presidente onorario. Era nato a Milano il 25 novembre 1933. 

Figlio del pittore Enzo, Mainardi aveva ricevuto dai genitori la passione per gli animali, disegnandoli e osservandoli, anche durante il periodo da sfollato in guerra a Soresina (Cremona). 

Si era laureato in Scienze Biologiche all'Università di Parma nel 1956 con una tesi in zoologia. Nell'ateneo è stato poi docente di Zoologia, Biologia generale ed Etologia dal '67 al '92. In seguito ha insegnato all'Università Cà Foscari a Venezia, città dove ha vissuto gli ultimi vent'anni. Mainardi ha pubblicato oltre 200 lavori scientifici. 

È considerato uno dei padri in Italia dell'etologia, la scienza che studia il comportamento degli animali. All'attività accademica, ha unito anche un intenso lavoro di divulgatore scientifico, attraverso libri, articoli e programmi tv (Quark e SuperQuark di Piero Angela), che lo hanno reso noto al grande pubblico. È stato direttore della Scuola di Etologia di Erice e presidente, e poi presidente onorario, della Lipu.

Da sempre membro del Comitato Scientifico di GiovedìScienza.

Nessun commento: