martedì 15 novembre 2016

VITTORINO ANDREOLI AI GIOVEDÌSCIENZA: LA GIOIA DI VIVERE DALLA FATICA DI VIVERE AL BEN D’ESSERE

Riparte con un personaggio d'eccezione: il prof. Vittorino Andreoli, psichiatra e scrittore, la nuova edizione di GiovedìScienza, storica rassegna torinese dedicata alla scienza e raccontata dal vivo dai suoi protagonisti.

Un matrimonio che non funziona, un figlio difficile, un abbandono, un lavoro insoddisfacente. 

Sono situazioni che fanno male, ma che si possono superare. 

“Da psichiatra mi occupo principalmente di matti, ma nel corso degli anni è aumentato il fascino per il comportamento e le relazioni che i cosiddetti normali hanno nella società”

Riconquistare la nostra gioia di vivere è possibile. Per ottenere questo scopo, si deve sviluppare e applicare una scienza precisa, definita con il neologismo “bendessere”, una disciplina che interessa l’essere umano nella sua totalità e interezza, attraverso corpo mente e relazioni.



GIOVEDÌ 17 NOVEMBRE 2016 h 17.45

LA GIOIA DI VIVERE
Dalla fatica di vivere al ben d’essere 

VITTORINO ANDREOLI

psichiatra e scrittore
Teatro Colosseo
Via Madama Cristina, 71 TORINO

INGRESSO LIBERO FINO A ESAURIMENTO POSTI

Potete seguire in diretta l'evento su twitter a partire dalla ore 17.45 con hashtag #GS31




31ª EDIZIONE DI GIOVEDÌSCIENZA 


Ha 31 anni ma non li dimostra, con le sue 700 ore di spettacolo, i 442 incontri, 510 i conferenzieri coinvolti e un pubblico che ha superato il mezzo milione. 

Dal 17 novembre al 16 marzo, 13 appuntamenti per scoprire le nuove frontiere della ricerca spaziale, dell’intelligenza artificiale o della terapia genica contro il cancro, ma anche lasciarsi incuriosire e affascinare da matematica, geometria e paleontologia.

SCARICA L'OPUSCOLO DEI GIOVEDÌSCIENZA 






Nessun commento: