martedì 5 luglio 2016

GAMING, LA NUOVA FRONTIERA DELL'INTERATTIVITÀ CATTURA I GIOVANI

Il mondo delle slot machine va di pari passo con lo sviluppo della tecnologia. Questo significa che, benché le vecchie bobine meccaniche delle slot machine siano ancora popolari nei casinò e nelle sale da gioco, anche in questo settore l'informatizzazione sta creando nuovi generi ludici.

Ne ha parlato Giochi di Slots all’interno di uno speciale sulla relazione tra arte e tecnologia nelle moderne slot machine, visto il successo che il settore sta riscontrando a livello nazionale.

È il caso, ad esempio, delle videoslot con touch screen HD. Questi nuovi intrattenimenti permettono di dare al giocatore il brivido del gaming, unito al vero e proprio intrattenimento ludico tipico dei videogames. Le videoslot altro non sono che l'evoluzione delle vecchie slot: si è passati dal semplice gioco meccanico, all'ideazione di veri e propri “film interattivi” capaci di attrarre il giocatore attraverso grafiche 3d, personaggi e suoni iper realistici e modalità di gioco sempre più coinvolgenti.

Si tratta di una frontiera del gaming che punta a coinvolgere sempre più il giocatore, facendolo diventare parte integrante del gioco e non un mero esecutore, un tema già affrontato in passato come in questo studio di Slideshare sul potere della gamification. La complessità delle moderne slot è ancora più evidente se si dà uno sguardo al team di lavoro che sta dietro di esso. Non più solo programmatori e matematici, ma anche ex direttori tecnici televisivi, grafici o creatori di cartoons. Le grafiche delle video slot si rifanno sempre più ai blockbuster cinematografici, ai fumetti e ai cartoni, per dare ai giocatori non solo la possibilità di interagire con i personaggi, ma di “vivere” la storia che c'è dietro il gioco. 

Tra i segreti del successo delle video slot vi sono la multiple-line pay, la velocità e l'animazione dei personaggi, che hanno rappresentato un nuovo stimolo per i giocatori. Le slot moderne ora offrono diverse opzioni di gioco e di scommesse e uniscono il tutto con grafiche sempre più realistiche. Se le normali slot machine arrivano ad avere fino ad un massimo di cinque linee di pagamento, le video slot hanno moltiplicato a dismisura questo numero, grazie all'aggiunta, oltre che dei soliti simboli, anche delle intro con video interattivi ed a tema che rendono più coinvolgente il gioco.

Il successo delle nuove slot si deve anche allo sviluppo del multiplayer. Fino a qualche tempo fa, giocare alla slot era un'attività solitaria e strettamente legata al luogo fisico. Oggi è possibile giocare stando comodamente seduti a casa e scambiare impressioni e opinioni con altri giocatori distanti migliaia di chilometri. 

La nuova frontiera dell'interattività ha permesso di catturare anche le fette di pubblico più giovani (e quindi, andando oltre la fascia d'età 45-55 che, di solito, caratterizza il giocatore medio di slot), come dimostra una recente indagine del CNR

Gli esperti dicono che lo sviluppo delle video slot poterà alla sparizione delle vecchie slot machine presenti nei bar. Certo è, che, con le nuove tecniche grafiche e ludiche, vi saranno sempre più persone attratte dal magico mondo del gaming e, questo, non siamo sicuri che sia un bene.


1 commento:

Frank ha detto...

Diciamo che i giovani sono sempre stati catturati dal gioco, l'importante abbiano compiuto la maggiore età per prendersi tutte le responsabilità del caso