mercoledì 11 maggio 2016

TARTASSATI A CASA PROPRIA: LE IMPRESE FRA BALZELLI E TRIBUTI LOCALI

Oggi IMU, Tasi, Tari, Addizionale IRPEF e molto altro ancora, pesano sulla crescita e sull’occupazione. Così non è possibile andare avanti. L’abbattimento delle tasse locali è una sfida per i futuri amministratori del territorio.

Troppe Tasse sulle imprese diminuiscono la competitività - Shutterstock 

.

La competitività di un territorio passa anche dalla riduzione della burocrazia e degli oneri a carico delle imprese. 

Oggi IMU, Tasi, Tari, Addizionale IRPEF e molto altro ancora, pesano sulla crescita e sull’occupazione. Così non è possibile andare avanti. 

L’abbattimento delle tasse locali è una sfida per i futuri amministratori del territorio. La fiscalità locale è uno strumento di politica industriale.

Ma si può davvero fare qualcosa per migliorare la situazione? 

Corrado Alberto 
Presidente API Torino 
“Sei tasse da discutere” 

Andrea Tronzano 
Consigliere Comunale di Torino 
“Tra balzelli occulti e palesi: ridurre le tasse locali a carico delle imprese si può” 

Carlo Manacorda 
Docente di programmazione e controlli nella PA Università di Torino 
“Sana gestione del Comune: guadagnare con l’efficienza per ridurre tasse e spese” 

Dibattito 

26 maggio 2016, alle ore 17.30 Sala “A. Busso” API Torino
Via Pianezza, 123 

Si prega di confermare la partecipazione
entro il 24 maggio alla Segreteria di Presidenza/Direzione tel. 011 4513.281/245 - direzione@apito.it 

Nessun commento: