mercoledì 20 aprile 2016

LIBERTÀ DI STAMPA: L'ITALIA SCENDE AL 77° POSTO

Nella classifica stilata da Reporter senza frontiere perdiamo 4 posizioni. Fra le cause i giornalisti intimiditi o minacciati di morte. Meglio di noi anche Burkina Faso e Botswana.

mappa libertà di stampa 2016


Italia al 77° posto nel rapporto di Reporters sans frontières sulla libertà di stampa. Nel rapporto è indicizzata la libertà di stampa di 180 paesi. Al primo posto c’è la Finlandia, all’ultimo l’Eritrea. L’Italia, che perde 4 posizioni, è settantasettesima preceduta dalla Moldova e seguita dal Benin, ed è il fanalino di coda dell’Ue, seguita soltanto da Cipro, Grecia e Bulgaria.

Le prime 10 posizioni per libertà di stampa (Fonte: rsf.org)




La posizione dell'Italia i per libertà di stampa (Fonte: rsf.org) 



Nessun commento: