lunedì 15 febbraio 2016

A TORINO TUTTO È PRONTO PER LA FESTA DELLA MATEMATICA 2016

Iscrizioni aperte, e un programma ricco di incontri. La Festa della Matematica edizione 2016 è alle porte.





Anche quest'anno, nell'intera giornata di venerdì 4 marzo, e nella tradizionale sede del Lingotto e Otto Gallery di Torino, si terrà una delle più importanti competizioni italiane sulla matematica, organizzata dall'Associazione Subalpina “Mathesis”, sezione Bettazzi, con il contributo della Compagnia di San Paolo.

Una festa, certamente, considerando i circa 800 studenti in gara che le precedenti edizioniha visto in competizione tra numeri, formule, equazioni, e tutto ciò che fa matematica

Ma soprattutto una gara, che vedrà, tra gli istituti scolastici che si piazzeranno sul podio, unasuccessiva competizione nazionale che si terrà a Cesenatico.

Le iscrizioni sono già aperte. 

Tutte le scuole, i professori e gli studenti interessati, possono inviare la richiesta di partecipazione all'e-mail info@festadellamatematica.it, e avere maggiori informazioni sul sito web ufficiale www.festadellamatematica.it

Anche quest'anno il programma è ricco di incontri. Oltre alla gara vera e propria, che siterrà nel pomeriggio sul grande elicoidale della ex fabbrica del Lingotto, già in mattinata sono previsti, presso le sale dell’UCI Cinema, conferenze e incontri con esperti del settore. 

La full-immersion nella matematica inizierà alle 9,30 del mattino, con la presentazione delle attività della giornata da parte dell'Assessore all'Istruzione della Regione Piemonte, Gianna Pentenero, di Paola Sabbione e Matteo Bagnasco, della Compagnia di Sanpaolo, del professor Franco Pastrone, Presidente dell'Associazione Subalpina Mathesis, e del professor Carmine Percuoco, Dirigente scolastico dell'Istituto Copernico di Torino.

Di seguito il video dell'edizione 2015 



Sono poi previste le conferenze del Prof. Ferdinando Arzarello (Università di Torino) con “Viaggio nella quarta dimensione e oltre”, e della Prof. Simonetta Di Sieno (Università di Milano) con “La Bellezza della Matematica”.

Sarà poi aperto, in corte della ristorazione, il tradizionale “mercatino delle idee”, dove le scuole si confrontano presentando un gran moltitudine di esperimenti scientifici, prove dilaboratorio, prototipi di dispositivi progettati e realizzati dagli stessi studenti con i loro insegnanti.

In queste settimane, già diversi studenti universitari di Matematica si stanno "allenando" a colpi di esercizi e problemi le squadre delle varie scuole partecipanti in modo da presentarsi al meglio alla competizione che vede più di 30 scuole partecipanti da Torino ma anche da altre regioni. Per le prime classificate ci sarà in palio un buono spesa offerto dall’8 Gallery.

Per chi con la matematica vuole solo giocare può partecipare, nel pomeriggio del 4 Marzo, alla "gara del pubblico", una competizione aperta a tutti e senza limiti di età e di titolo distudio. Chiunque potrà iscriversi e gareggiare. 

Lo scorso anno sono state più di 80 le squadre partecipanti, con compagini formate da 3 a 7 persone.Che la gara dunque, abbia inizio.

Nessun commento: