giovedì 10 dicembre 2015

THALES ALENIA SPACE: ALTRI OTTO SATELLITI PER LA COSTELLAZIONE O3b

Thales Alenia Space, joint venture tra Thales 67% e Finmeccanica 33%, ha annunciato oggi di aver siglato un contratto con O3b Networks per la fornitura di altri otto satelliti per la costellazione O3b in orbita terrestre media (MEO). Questi satelliti si andranno ad aggiungere ai dodici già in orbita forniti da Thales Alenia Space, permettendo di ampliare l’attuale costellazione pienamente operativa da Settembre 2014.



Questi otto satelliti di nuova generazione saranno sviluppati sulla base del progetto già esistente ma con migliori prestazioni e nuove funzionalità che amplieranno l’offerta di mercato di O3b. I nuovi satelliti saranno immessi ed integrati nella costellazione esistente agli inizi del 2018.
O3b Networks fornisce sistemi di canalizzazione e connessione cablata per operatori di rete mobile con prestazioni di velocità simili a quelle dei provider in fibra ottica, così come servizi per le imprese e per il governo in alcune zone nel mondo tra le più difficili da raggiungere.


Posizionati ad un’altezza di 8.000 Km, ovvero quattro volte più vicini alla terra rispetto ai satelliti geostazionari, questi satelliti in banda Ka offrono alta velocità, costo contenuto, internet a bassa latenza e servizi di telecomunicazione a utenti privati e aziende nei mercati emergenti. Ampliando la costellazione da 12 a 20 satelliti, O3b Networks offrirà una copertura migliore e fornirà un’affidabilità e disponibilità di servizio maggiore ai segmenti di mercato esistenti.
“Siamo davvero onorati della fiducia da parte di O3b riposta in Thales Alenia Space, scelta per la fornitura di altri otto satelliti che saranno immessi nella costellazione già esistente - ha dichiarato Jean Loïc Galle, Presidente e CEO di Thales Alenia Space - Le prestazioni acquisite in orbita dai satelliti della costellazione già in servizio, hanno permesso a O3b di aumentare significativamente il valore delle loro azioni sul mercato e siamo dunque orgogliosi di aver contribuito alla crescita di O3b.”
“E’ un piacere continuare la nostra partnership di successo con Thales Alenia Space - ha dichiarato Steve Collar, CEO di O3b Networks – La nostra è una costellazione modulare unica ed è progettata per essere ampliata in relazione alle richieste di mercato. In poco più di un anno abbiamo visto una reazione spettacolare da parte dei mercati e non possiamo attendere a fornire ai nostri clienti quelle competenze e capacità maggiori che questi nuovi satelliti offriranno”.

Nessun commento: