sabato 21 novembre 2015

LE MERAVIGLIE DEL PAESE DI ALICE ALL'ACCADEMIA DELLE SCIENZE DI TORINO

L'Accademia delle Scienze di Torino ospita un convegno dedicato all'opera del matematico e scrittore Lewis Carroll e di una delle sue opere più celebri, Alice nel Paese delle Meraviglie, che quest'anno ha compiuto i 150 dalla sua prima pubblicazione.

Alice nel paese delle meraviglie
Alice Riddle 


MARTEDì 24 NOVEMBRE 2015, ore 16.00
Sala dei Mappamondi, ingresso da Via Accademia delle Scienze 6
Ingresso libero fino ad esaurimento posti.
Maggiori info qui

Sala dei Mappamondi - Accademia delle Scienze di Torino
Sala dei Mappamondi - Accademia delle Scienze di Torino 


PROGRAMMA

Introduce e presiede
Alberto Conte, Presidente dell'Accademia delle Scienze di Torino

Maria Rita Cifarelli, Università degli Studi di Genova
Lewis Carroll: vittoriano, moderno, quasi postmoderno

Sandro Caparrini, Università degli Studi di Torino
Gli aspetti logico-matematici di «Alice in Wonderland»

Remo Ceserani, Accademia delle Scienze di Torino, Università di Bologna
Lewis Carroll fotografo e narratore


Sala dei Mappamondi - Accademia delle Scienze di Torino 





L'Accademia delle Scienze di Torino è dal 2000 un ente di diritto privato.

Per statuto si propone di “contribuire al progresso scientifico, promuovendo ricerche e curando la pubblicazione dei loro risultati, contribuendo alla diffusione del sapere mediante congressi, convegni, seminari, conferenze e ogni altro mezzo ritenuto idoneo, e inoltre fornendo pareri e formulando proposte alle istituzioni pubbliche e a organismi privati nei campi di sua competenza”. L'accesso alla Sala dei Mappamondi e all'Accademia per le manifestazioni pubbliche è da Via Accademia delle Scienze 6. Per utilizzare l'ascensore si deve passare da Via Maria Vittoria 3.

CURIOSITÀ SULL'ACCADEMIA DELLE SCIENZE 

Il motto scelto dai Soci "Veritas et Utilitas" esprimeva il duplice impegno dell’Accademia per il progresso della scienza e per la sua finalizzazione a vantaggio della società. Approfondisci.

Tra i soci dell'Accademia si annoverano 27 premi Nobel, 3 Medaglie Fields, 1 Premio Abel, 18 Premi Feltrinelli, 8 Premi Balzan, 1 Presidente degli Stati Uniti e 1 Presidente della Repubblica Italiana. Per approfondire.

L'Accademia delle Scienze e il Museo Egizio di Torino condividono gli spazi del Collegio dei Nobili ma il loro rapporto risale a molto lontano. Approfondisci.

Dal 1783 quarantasette illustri personalità sono stati presidenti dell'Accademia, presidenti onorari: il matematico Luigi Lagrange e Napoleone Bonaparte.  Per approfondire

Molte delle unità di misura che compongono il Sistema Internazionale (SI) devono il loro nome a soci dell'Accademia (Avogadro, Farad Hertz, Joule Ohm, Plank Volt, Weber). Per approfondire.


Sala dei Mappamondi - Accademia delle Scienze di Torino

Nessun commento: