lunedì 30 novembre 2015

L'ANATOMIA DI UNA RADIO DI VITTORIO MARCHIS AL CIRCOLO DEI LETTORI

La radio e la sua storia: i collegamenti scientifici, quelli poetici, filosofici, sociologici, il ci- nema, toccare con mano i pezzi dell’oggetto, anche quelli più interni, vedere nell’oggetto quadri e figure, filmati e cartoni animati, una carrellata visuale e insieme di teatro di narrazione nella rassegna di Teatro e Scienza.  Gravità Zero è media partner. 

Una della “famosissime” anatomie / autopsie di Vittorio Marchis che ci porta, come diceva Denis Diderot nell’Encyclopédie, al- la “... conoscenza dell’uomo”. 

Palazzo Graneri della Roccia, sede del Circolo dei Lettori, è tra i più rappresentativi di Torino; fu costruito da Gian Francesco Baroncelli tra il 1681 e il 1699 per l’abate Marc’Antonio Graneri d’Entremont, a seguito di un concorso d’idee a cui parte- ciparono i principali architetti dell’epoca. In que- sta splendida cornice è rappresentato il dramma “L’Oro Bianco di Dresda” di Maria Rosa Menzio. 


Lo spettacolo sarà preceduto (h 20.45) da un Caffè Scientifico a cura del Museo della Radio e della Televisione RAI e dell’AIRE (Associazione Italiana Radio d’Epoca) Piemonte.


LUNEDI' 30 Novembre 2015
Torino - CIRCOLO DEI LETTORI
Ore 20.45 Caffè Scientifico

a cura di AIRE (Associazione Italiana Radio d'Epoca)
e del Museo della Radio e della Televisione RAI

Ore 21.15 spettacolo
"Anatomia di una radio"
di e con Vittorio Marchis e col M° Ugo Piovano al flauto
Produzione "Teatro e Scienza"
Una della famose anatomie / autopsie del Prof. Marchis
col contorno di numerose radio d'epoca

scarica il programma --> http://goo.gl/Vk6c2c
INGRESSO LIBERO

Nessun commento: