giovedì 15 ottobre 2015

SDL CENTROSTUDI: CONVENZIONE CON ASSOCIAZIONE EUROPEA PER LA TUTELA DEL CITTADINO CONTRIBUENTE

SDL Centrostudi, leader italiano nella preanalisi gratuite e successive perizie su illeciti bancari, ci comunica di avere  appena siglato una convenzione con l'Associazione Europea per la tutela dei Cittadino Contribuente,  un’ organizzazione di volontariato e di promozione sociale ONLUS.

Tutelare i propri investimenti è una delle priorità di SDL Centrostudi 


L'Associazione nasce a Udine, Friuli Venezia Giulia nel 2006 e inizia a essere presente su tutto il territorio nazionale. La volontà dell’associazione è di tutelare il cittadino contribuente, consumatore, risparmiatore, utente sia nelle controversie - problematiche con la Pubblica Amministrazione sia con i soggetti privati.

Interviene assicurando all’associato informazioni dettagliate negli ambiti più svariati.

Questo per mettere il soggetto in una posizione di piena consapevolezza dei suoi diritti e
permettergli di agire in conformità di legge.


Lo sportello è a disposizione: 
  • di quanti hanno in essere una posizione contributiva e fiscale verso la Pubblica Amministrazione e l’erario 
  • a quanti hanno delle problematiche, dubbi o reclami verso Enti pubblici o Privati, Aziende erogatrici di servizi e beni, sia pubbliche che private.


L’Associazione promuove inoltre dibattiti pubblici, incontri, corsi d’aggiornamento, conferenze in ogni Comune della Provincia di competenza, coinvolgendo le varie Associazioni e Aziende pubbliche e private presenti sul territorio, organizzando una serie di convegni informativi con particolare riguardo verso i cittadini immigrati ed ai giovani.


SDL Centrostudi

I servizi offerti da SDL Centrostudi sono volti al supporto e alla tutela del soggetto interessato nei confronti di:

Anomalie bancarie: ANATOCISMO e USURA sui conti correnti
Irregolarità fiscali: ATTI IMPOSITIVI (es. cartelle esattoriali)
Anomalie finanziarie: DERIVATI, SWAP, MUTUI, LEASING

SDL Centrostudi effettua la verifica preliminare dell’esistenza di anomalie finanziarie, contrattuali e/o l’applicazione di eventuali interessi ultralegali (anatocismo e/o usura), sulla base dei documenti contrattuali consegnati dal soggetto interessato.
A settembre SDL Centrostudi ha presentato il primo rapporto nazionale sull’usura praticata dalle banche che ha suscitato grande eco su molte testate nazionali. 


Su Sdl Centrostudi abbiamo pubblicato:

SDL CENTROSTUDI: UN VADEMECUM PER DIFENDERSI DALLE BANCHE

Nessun commento: