sabato 5 settembre 2015

ARITMIE CARDIACHE: UN SITO WEB PER SAPERNE DI PIÙ

Accordo di collaborazione tra Telemeditalia e l'Associazione Nazionale contro le aritmie per la diffusione di informazioni divulgative sulla piattaforma del web in materia cardiologica ed aritmologica.

aritmie cardiache - Shutterstock 

È stato approvato e firmato un accordo di collaborazione tra la testata giornalistica on-line Telemeditalia con sede in Roma e l’Associazione Nazionale per le Aritmie (ANA-Aritmie) con sede in Milano. L’accordo nasce dalla comune esigenza di entrambe le Organizzazioni di dare impulso e sviluppo a livelli pubblici e privati ad ogni attività ed iniziativa finalizzate all’informazione ed alla divulgazione su vasta scala delle problematiche relative agli aspetti clinici, sociali ed umani che riguardano l’area cardiovascolare con particolare attenzione all’aritmologia.

Nell’accordo, Telemeditalia, testata on-line che tratta dal 2005 argomenti e problematiche in materia di tecnologie sanitarie, sanità, salute pone a disposizione di ANA-Aritmie le proprie competenze ed attività giornalistiche con la pubblicazione di articoli, servizi, interviste, news, report di aggiornamenti sulle problematiche nell’area cardiologica con particolare attenzione al percorso (work in progress) di progetti, iniziative, beni e servizi, dispositivi medicali, prodotti necessari per la salute ed il benessere.

La collaborazione sarà sviluppata attraverso procedure prevalentemente telematiche con la facoltà di creare e sviluppare altre iniziative da concordare e condividere finalizzate alla divulgazione di informazioni medico-scientifiche e sociali , unendo in sinergia le rispettive competenze. Saranno coinvolti nei progetti cittadini ed Associazioni di pazienti nell’ambito della cardiologia, Istituzioni, Organizzazioni ed Aziende pubbliche e private nel rispetto delle proprie competenze operative e delle norme di legge e della trasparenza, al fine di incrementare la sensibilizzazione e la consapevolezza sulle aritmie cardiache.

“Ho chiesto al Prof. Riccardo Cappato Presidente di ANA-Aritmie- precisa il direttore di Telemeditalia, Raffaele Bernardini- di valutare la proposta di collaborazione con la mia testata giornalistica, in quanto ritengo che la Cardiologia e l’Aritmologia siano materie di grandissimo rilievo ed interesse per tutti ( cittadini, servizi sanitari, società). Il giornale vuole contribuire offrendo ad un vasto e diversificato pubblico l’opportunità di attingere ad informazioni medico-scientifiche e sociali in modo semplice, ma estremamente affidabile, unendo le proprie competenze e mettendole a disposizione di tutti. Promuovere quindi una fonte web alla portata di tutti i cittadini e, in particolare, dei molti cardiopatici, dalla quale attingere con sicurezza ad argomenti e problematiche relativi a questa interessante area della Scienza medica”.

“Ho molto apprezzato la proposta del Direttore di Telemeditalia di collaborare, in forma del tutto gratuita, per un progetto comune volto alla diffusione di informazioni e divulgazioni in materia cardiologica ed aritmologica sulla sua testata, perché ritengo sia necessario rispondere alle domande ed alla naturale esigenza di conoscenza dei cittadini ed in particolare dei cardiopatici su ciò che ci riguarda tutti molto da vicino: il nostro cuore. C’è bisogno di una divulgazione di conoscenza molto semplice, corretta e comprensibile al Lettore, preparata in modo professionalmente ineccepibile sia in materia medica che giornalistica, dati gli attuali percorsi incontrollabili della rete ed il fenomeno in crescita esponenziale delle aritmie cardiache troppo spesso ignorate” – spiega il Prof. Riccardo Cappato, Presidente di ANA.

La collaborazione tra le due parti sarà resa operativa, a tutti gli effetti, entro il mese di settembre.

Telemeditalia: giornale telematico, ideato e diretto da Raffaele Bernardini è stato pubblicato dal 2005 con lo scopo di promuovere, diffondere e divulgare con vasto rilievo informazioni, notizie, aggiornamenti in materia di tecnologie sanitarie, sanità, salute. Ha periodicità mensile e per ogni edizione viene diffusa una newsletter. Ha una struttura redazionale a Milano, affidata alla giornalista Francesca Morelli. Direttore editoriale è il Prof. Francesco Amenta e Capo Redattore il giornalista Simone Ceccarelli. Il giornale ha, con indicazione in Home Page, un archivio generale che dal 2005 contiene centinaia di articoli, servizi, interviste, news. Ha un Motore di Ricerca interno sulla Home Page. E’ collocato ai primi posti dei Motori di Ricerca sul Web. E’ presente su Facebook con una pagina titolata “Telemeditalia- Gruppo pubblico” e con un Gruppo titolato “Comunità di Pazienti. Ha Corrispondenti dalla Francia e dal Regno Unito. Ha promosso e realizzato eventi reali di grande rilievo con specifico riferimento alla telemedicina, in collaborazione con la European Space Agency, con il CNR, con Telecom Italia e con la sede di rappresentanza italiana della Commissione Europea. Di recente è stato definito un accordo di collaborazione tra il giornale e l’Associazione Italiana Ingegneri Clinici ( AIIC).

ANA-Aritmie – Associazione Nazionale per le Aritmie: promossa e presieduta dal Prof. Riccardo Cappato coadiuvato dal Prof. Francesco Furlanello, è nata nel 2010 come emanazione della multinazionale Arrhythmia Alliance che spopola nel Regno Unito. E’ una organizzazione senza fine di lucro che ha lo scopo di: 1. alleviare gli effetti delle Aritmie Cardiache e fornire supporto e informazione a coloro che soffrono di tale condizione; particolare riguardo è posto verso i trattamenti disponibili e l’accesso a questi ultimi. 2.accrescere l’educazione del personale medico e dell’opinione pubblica sulla materia delle Aritmie Cardiache e sulle loro implicazioni per i Pazienti e la Famiglia. 3. Promuovere Ricerche nella diagnosi e nella Gestione delle Aritmie Cardiache e supportare la pubblicazione dei risultati di tali studi. L’iscrizione ad ANA-Aritmie è completamente gratuita.


Silvia Siminelli

Nessun commento: