venerdì 7 agosto 2015

10 LIBRI CHE HANNO CAMBIATO IL MONDO

Come per "10 libri da leggere assolutamente prima della maturità", anche la classifica dei "10 libri che hanno cambiato il mondo" arriva dall'iniziativa della testata anglosassone "The Guardian".
Siamo di fronte a un elenco di testi importantissimi ma che pochi, compresi noi, hanno mai letto interamente.


l'origine delle specie


Dagli "Elementi di Euclide" all'"Interpretazione dei sogni" di Freud, dal "Secondo sesso" di  Simone de Beauvoir ai "First Folio" di Shakespeare sono infatti testi adatti a specialisti, letterati o storici della scienza. Complessi da comprendere e interpretare, ma che hanno lasciato un'impronta indelebile alla nostra cultura universale. 

La classifica del giornale anglosassone pecca certamente un po' di recentismo e provincialismo, soprattutto su un paio di titoli. Voi cosa pensate della classifica di The Guardian? Quali libri avreste scelto? 


Il secondo sesso di Simone de Beauvoir

I Dialoghi di Confucio

L'origine delle specie di Charles Darwin

Gli elementi di Euclide 

L'interpretazione dei sogni di Sigmund Freud 

A Sand County Almanac di Aldo Leopold 

Il Manifesto del Partito Comunista di Friedrich Engels and Karl Marx

Amatissima di Toni Morrison

Le opere di Shakespeare di William Shakespeare

Sacre scritture o testi sacri 


2 commenti:

Mauro ha detto...

Al di là di letti (vari) o non letti (altrettanti), mi stupisce c'è ne sia uno che non ho mai sentito (né il libro né l'autore): "A Sand County Almanac".
Di cosa tratta?

rosetta savelli ha detto...

Io avrei aggiunto "Psicologia delle folle" di Gustav Le Bon perchè lo considero un testo illuminante e formativo.
Inoltre avrei dcelto anche "Elogio della follia" di Erasmo da Rotterdam, per gli stessi motivi sopra elencati con l'aggiunta di molta ironia.