martedì 16 giugno 2015

SCIENCE CORNER: A MILANO LA SCIENZA ARRIVA IN PIAZZA

Il 25 e 26 giugno a Milano, in corso Garibaldi, l'università di Milano-Bicocca organizza #ScienceCorner per Expoincittà: due giorni di divulgazione scientifica gratuita all'aperto. Discussioni ed esperimenti per avvicinare il grande pubblico alla scienza. Per info www.unimib.it/sciencecorner





È Science Corner, la Scienza arriva in città un’iniziativa culturale che punta a favorire l’incontro tra ricerca e cittadini attraverso talk, proiezioni e laboratori interattivi aperti a tutti, organizzata dall’Università di Milano-Bicocca e dal Comune di Milano con il patrocinio di Expo in Città, del Comitato scientifico “Le Università per Expo 2015” e dell’Ufficio scolastico per la Lombardia.




«Science Corner – ha detto Cristina Tajani, Assessore alle Politiche per il lavoro, Sviluppo economico, Università e ricerca del Comune di Milano - rappresenta un prezioso appuntamento che permetterà a tutti cittadini di scoprire attraverso l’interazione il grande lavoro di ricerca condotto dall’ Università Bicocca su temi come la corretta alimentazione, la produzione e i metodi per comunicare al meglio la cultura del cibo sei giorni e tre luoghi della città che accenderanno i riflettori sulla ricerca scientifica a Milano e sul suo fondamentale ruolo per l'innovazione e lo sviluppo, anche economico, di una città da sempre a vocazione scientifica»

«I Science Corner portano la ricerca scientifica in città – ha affermato Francesca Zajczyk, delegata del Rettore per le attività Expo 2015 -; l’Università che di solito è percepita lontana ed estranea alla quotidianità delle persone, invece trova attraverso questa iniziativa culturale il modo di avvicinarsi e di aprirsi a tutti: ai bambini, ai giovani e agli adulti, presentando un’ampia panoramica di approcci alla ricerca: da quello storico, antropologico, sociologico a quello scientifico. La scelta di una struttura mobile che occuperà diversi luoghi della città di Milano offrirà la possibilità ai cittadini e alle cittadine di confrontarsi in modo immediato con la scienza attraverso brevi conversazioni e laboratori partecipativi che non coinvolgeranno solo i bambini delle scuole, ma un pubblico eterogeneo e di qualunque età. Credo che nella Milano di Expo questa sia una iniziativa importante anche nel suo approccio democratico alla ricerca scientifica».

«L’Università degli Studi di Milano Bicocca – ha detto Danilo Porro, prorettore alla Valorizzazione della ricerca -, oltre alle due missioni fondamentali relative alla formazione e alla ricerca, persegue l’obiettivo di favorire l'applicazione diretta, la valorizzazione e l'impiego della conoscenza per contribuire allo sviluppo sociale, culturale ed economico della Società. In tale prospettiva, tutte le strutture deputate dell'Ateneo operano congiuntamente per la comunicazione e la divulgazione della conoscenza attraverso una crescente relazione diretta con il territorio e con tutti i suoi attori. L'iniziativa Science Corner si fonda sulla condivisione di sapere e approfondimenti culturali provenienti dalla nostra Ricerca con la Città e rappresenta senza dubbio uno degli eventi di sensibilizzazione principali che Bicocca ha messo in essere in questo contesto».

Nessun commento: