sabato 21 marzo 2015

UN MILIONE DI EURO AL PROGETTO "KISS-HEALTH" PROMOSSO DA TRE RICERCATORI DELL'ISBEM

Tre giovani ricercatori dell'ISBEM hanno vinto un bando MIUR proponendo il progetto di Innovazione Sociale "KISS-Health" (Knowledge Intensive Social Services for Health). 

Al progetto è stato assegnato un finanziamento un milione di euro dal MIUR (cui si aggiungono i 250 000 euro di cofinanziamento da parte degli stessi giovani ricercatori) per la realizzazione di un nuovo Laboratorio di Biomeccanica che studierà le alterazioni della postura e del movimento in situazioni patologiche tra cui quelle di origine neurologica e ortopedica.

Ilaria Bortone, Alberto Argentiero, Nadia Agnello
Ilaria Bortone, Alberto Argentiero, Nadia Agnello 
Un solo dato è sufficiente per capire l'importanza del progetto: ben otto ragazzi su dieci in età scolare presentano significative alterazioni della postura e rischiano di avere seri problemi in età adulta.

Il Laboratorio (nalle foto allegata) sorgerà nell'Ospedale di Mesagne, e in particolare nei locali che l'ASL Brindisi ha messo a disposizione dell'ISBEM per promuovere attività lo sviluppo di sistemi innovativi, intelligenti e sostenibili di diagnosi e valutazione non invasiva.

Venerdì 20 e sabato 21 Marzo, il Progetto KISS-Health sarà oggetto di un corso di formazione che presenterà i risultati delle attività di ricerca clinica (protocolli di screening, diagnosi, messa a punto di strumenti innovativi, raccolta di dati, pubblicazioni etc.), valutazione delle tecnologie sanitarie, analisi dell´impatto socioeconomico.

Questo 1° Corso teorico-pratico sulle Tecnologie di Analisi del Movimento nella Pratica Clinica (che si svolgerà presso l'ex Convento dei Cappuccini e presso l'ospedale di Mesagne) è affidato ai tre ricercatori:  Ilaria BORTONE, ingegnere biomedico di Lucera, Alberto ARGENTIERO, biotecnologo di Latiano e Nadia AGNELLO, biologa di Mesagne, che insieme ad altri giovani ed a professionisti dell’ASL (Dr. G. De STRADIS), dell´ISBEM (Dr. C. NEGLIA), dell'Università del Salento (Prof. G. NICOLARDI), del CNR (Dr. G. IERVASI), formano il Gruppo di Lavoro KISS-Health.


Fonte: DISTI 

Nessun commento: