domenica 22 febbraio 2015

IL CARNEVALE DELLA FISICA PROMUOVE LA BUONA DIVULGAZIONE SCIENTIFICA IN RETE

Il Carnevale della Fisica è un'iniziativa ideata dalle redazioni dei blog scientifici Gravedad Cero (Spagna) e Gravità Zero (Italia), ispirato al modello dei Carnival of Science anglosassoni

L'aggregazione di blog e risorse web che fanno buona divulgazione è anche un modo per contrastare quella deriva antiscientifica e pseudoscientifica cui assistiamo quotidianamente in alcuni programmi televisivi popolari e sui social network.

L'evento è nato per promuovere la divulgazione scientifica, aggregando il maggior numero di blog e risorse scientifiche digitali, ogni mese.
Il Carnevale della Fisica durante il mese di febbraio è stato segnalato su diversi siti istituzionali tra  la home page dell'ASI Agenzia Spaziale Italiana), della storica Accademia delle Scienze di Torino e CentroScienza, della rivista Asimmetrie dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare.




Questo mese la notizia del Carnevale è stata riportata anche dalla nota agenzia di stampa ADNKRONOS e dall'AIF, Associazione per l'Insegnamento della Fisica

Al di là dei premi mensili, che possono premiare solo una minoranza degli splendidi contributi che ogni mese ci inviate, la vostra partecipazione è importante: quello che cerchiamo di fare insieme è di aumentare la visibilità di tutti gli ottimi contributi divulgativi portandoli all'onore della cronaca ogni mese: l'unione fa la forza! 

Lo spirito del Carnevale della Fisica è ben descritto da un bell'articolo pubblicato pochi giorni fa da uno dei partecipanti, Marco (#fisicotralenuvole)

Augurando a Marco e a tutti i partecipanti di aumentare i lettori vi invitiamo a inviarci i vostri link entro la mezzanotte del 27 febbraio.

E già stiamo pensando all'edizione di marzo, con un altra bella sorpresa! 

Ma i premi sono solo la punta dell'iceberg: grazie a tutti coloro che parteciperanno con impegno regalando buona divulgazione a un pubblico sempre più attento.

Invitate il link del vostro contributo a redazione@gravita-zero.org

Buona scienza a tutti! 

Nessun commento: