domenica 11 gennaio 2015

5 DONNE IMPRENDITRICI DA TENERE D'OCCHIO NEL 2015

Secondo Craig Newmark, fondatore di craigconnets, la disparità di genere nel trattamento sul lavoro, salari e mansioni è ancora presente in molti ambienti lavorativi. Anche se le cose stanno lentamente cambiando.

imprenditrice - Shutterstock 

Newmark  segnala in particolare 5 donne che dovremo tenere d'occhio nei prossimi mesi, perché particolarmente innovative (in nessun ordine particolare...)



Roya Mahboob 


Roya Mahboob è un imprenditrice afghana. Ha fondato e lavora come CEO nella Afghan Citadel Software Company, una società di sviluppo software full-service con sede a Herat, Afghanistan. È tra le prime IT CEO femminili in Afghanistan. Roya è stato nominata dal Time nel 2013 tra le 100 persone più influenti nel mondo per i suoi lavori di costruzione di aule Internet nelle scuole superiori in Afghanistan, e per Women's Annex, un canale tv che ha come obiettivo il finanziamento dell'imprenditoria femminile.


Sheila Katz 


Sheila Katz ha lanciato Ask Big Questions (ABQ) ed è una venture Capitalist della Social Entrepreneurship at Hillel International.  L'obiettivo di ABQ è quello di cambiare il mondo attraverso conversazioni migliori. Sheila è un esperta nel facilitare conversazioni riflessive e nella creazione di campagne multi-canale per motivare le persone a raggiungere i propri personali obiettivi.


Reshma Saujani 



Reshma Saujani è il fondatore e CEO di Girls Who Code e l'ex avvocato deputato di New York. Reshma ha galvanizzato i leader del settore per colmare il divario di genere nell'istruzione STEM e responsabilizzare le ragazze a intraprendere una carriera nelle nuove tecnologie e nell'ingegneria. Nel 2010, Reshma è diventata la prima donna dell'Asia del Sud in corsa per il Congresso, promuovendo politiche più intelligenti volte a stimolare l'innovazione e la creazione di posti di lavoro. Promuovendo un nuovo modello di leadership femminile focalizzato sulla assunzione del rischio, la concorrenza e il tutoraggio. Reshma è anche autrice Women Who Don't Wait in Line.

Debbie Sterling  


Debbie Sterling è una donna ingegnere e fondatore di GoldieBlox, una società di giocattoli rivolti alle bambine per ispirare la prossima generazione di ingegneri di sesso femminile, cercando di migliorare il divario di genere nelle materie STEM. GoldieBlox produce libri e giocattoli  che impegnano i bambini a costruire attraverso la narrazione di Goldie, una ragazza inventrice che risolve i problemi con la costruzione di macchine semplici. Debbie scrive e illustra storie di Goldie, prendendo ispirazione da sua nonna, una delle prime disegnatrici femminili e creatrice di "Mr. Magoo".

Zerlina Maxwell  



Zerlina Maxwell è un analista, speaker e scrittore politico per EBONY.com, Mic.com, e RHRealitycheck.org. Scrive di politica nazionale e  questioni culturali, tra cui la violenza domestica e la disuguaglianza di genere. Ha lavorato con il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti per promuovere l'uso dei social media da parte degli studenti in Cisgiordania ed è uno speaker abituale nei college,  nelle università e nelle organizzazioni.

Avete altri nomi da segnalarci per aggiungerli alla lista? 




Nessun commento: