mercoledì 5 novembre 2014

UNIVERSITÀ E PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: PERCORSI FORMATIVI TRA ESPERIENZE E PROSPETTIVE

Venerdì 7 novembre, dalle 9.15, presso l’Aula Magna del Rettorato dell'Università di Torino (via Verdi, 8 – via Po, 17) si terrà l’incontro nazionale del Consorzio Interuniversitario sulla Formazione (Co.In.Fo.) sul tema “Percorsi formativi tra esperienze e prospettive”.

università e pubblica amministrazione
Università e pubblica amministrazione - Shutterstock 

Il Co.In.Fo, ente riconosciuto dal MIUR, al quale aderiscono 50 Università nazionali e internazionali, celebra quest’anno il ventesimo anniversario della sua fondazione.

L’iniziativa, ospitata dall’Università di Torino, sede promotrice ed istitutrice del Co.In.Fo, rappresenta un importante appuntamento nazionale alla luce dei cambiamenti in atto sia nelle Università, sia nella Pubblica Amministrazione e del collaterale ruolo che la formazione continua assume come strumento a supporto della gestione delle risorse umane, nell’ottica del miglioramento continuo delle organizzazioni pubbliche.

I lavori saranno aperti dai saluti istituzionali del Rettore, prof. Gianmaria Ajani. Nel corso del convegno interverranno, tra gli altri, il Direttore del Co.In.Fo prof. Franco Bochicchio (Università del Salento); il Presidente del Co.In.Fo, prof. Corrado Petrocelli (Rettore Università della Repubblica di San Marino); il componente della Giunta CRUI e delegato alla Didattica, prof. Vincenzo Zara (Rettore Università del Salento); il Presidente del Convegno dei Direttori generali delle Amministrazioni Universitarie (CODAU), dott. Cristiano Nicoletti; il Direttore Dip. Soluzioni e Servizi per l’Amministrazione Universitaria CINECA, dott. Stefano Roselli, dott. Marco Lanzarini; il componente della Giunta Co.In.Fo e Direttore Generale Sapienza Università di Roma, dott. Carlo Musto D’Amore.

Nel corso dell’iniziativa sarà illustrato il bilancio delle attività realizzate dal Consorzio nei venti anni trascorsi e sarà presentato il quadro delle principali sfide che attendono la formazione continua nel dare risposta ai bisogni cogenti di efficienza organizzativa e professionale nelle Università e nella Pubblica Amministrazione.

Nessun commento: