venerdì 7 novembre 2014

UNA GoPro DENTRO UNA BOLLA D'ACQUA A "GRAVITA ZERO"

Lascia sempre piacevolmente interdetti osservare il comportamento della tensione superficiale dell'acqua in condizioni di microgravità.
Tre astronauti a bordo della Stazione Spaziale Internazionale hanno  inserito una fotocamera GoPro all'interno di una sfera d'acqua galleggiante.   
Hanno anche girato l'evento con una videocamera 3D.




Nello spazio i liquidi assumono naturalmente una forma sferica perché sono in caduta libera.

Pertanto, la gravità non li riguarda, come avverrebbe sulla Terra: è invece la tensione superficiale che li modella.

Il legame idrogeno tra le molecole d'acqua li attira naturalmente insieme, creando una configurazione sferica che ne rende minima la superficie.
I video catturati dagli astronauti possono essere visti in 2D e 3D rispettivamente qui di seguito. Avrete però  bisogno di occhiali 3D per vedere il secondo video.






L’astronauta Alexander Gerst dell’ESA insieme ai colleghi Steve Swanson e Reid Wiseman ha portato a termine questo test durante la spedizione numero 40 quest’estate, ma il video è stato pubblicato online solo ora. 

Nessun commento: