giovedì 21 agosto 2014

L'ISOLA DI EINSTEIN: ALL'INSEGNA DEL DIVERTIMENTO INTELLIGENTE

Scienza, spettacoli e ospiti internazionali: dal 5 al 7 settembre al Trasimeno torna "L'Isola di Einstein": tre giorni di dimostrazioni, esperimenti e natura a isola Polvese (Trasimeno) all'insegna del divertimento intelligente.

 Credits foto: Marco Giugliarelli
PERUGIA – Dopo il successo di pubblico registrato nelle scorse edizioni, con oltre 6.000 presenze, "L'Isola di Einstein", la prima rassegna internazionale di spettacoli scientifici in Italia, torna al Lago Trasimeno dal 5 al 7 settembre 2014

Nella splendida cornice dell’Isola Polvese, la più grande delle isole del lago umbro, si svolgerà la terza edizione della rassegna di spettacoli scientifici.

Credits foto: Marco Giugliarelli


Quello che troverete in questa interessante isola saranno curiose dimostrazioni scientifiche,  stimolanti spettacoli con esperimenti, un scenografico teatro scientifico, abili artisti di strada e magia, tanta magia.

in esclusiva dai più prestigiosi science center e compagnie di tutto il mondo, gli ospiti dell'edizione 2014 provengono da Regno Unito, Ungheria, Slovenia, Portogallo, Israele, Belgio,  Spagna e ovviamente Italia.

Tre giorni stimolanti di dimostrazioni, esperimenti e natura all’insegna del divertimento intelligente. In cartellone, per questa terza edizione, anche due “notti” speciali: una dedicata al connubio tra scienza e musica, l'altra incentrata sull'astronomia con la partecipazione del presidente dell'Istituto Nazionale di Astrofisica, Giovanni Bignami. In più, spazio anche alle escursioni naturalistiche per scoprire più da vicino il mondo dei rapaci e dei pipistrelli.

L’evento, organizzato da Psiquadro e associazione Gurdulù Onlus nel quadro del progetto Umbria Scienza, è dedicato a scienza, tecnologia, natura e innovazione, ed è realizzato grazie alle tecniche più coinvolgenti della comunicazione scientifica e delle arti di strada. Manifestazioni e spettacoli scientifici presentati da esperti scienziati, comunicatori e artisti di strada, provenienti da diverse parti del mondo che si ritroveranno in Umbria, nel meraviglioso contesto naturalistico dell’Isola Polvese del Lago Trasimeno, per un evento unico nel panorama nazionale e internazionale.

Scienziati e artisti utilizzeranno una moltitudine di linguaggi per parlare di scienza e innovazione coinvolgendo famiglie con bambini, studenti, pensionati e curiosi di tutte l’età. Gli spettacoli si avvicenderanno in cinque zone dell’isola, sui battelli di collegamento tra l’isola e la terra ferma e sui moli di partenza e di approdo, dove il pubblico potrà assistere a mini dimostrazioni, pillole di scienza che suscitano attenzione, scatenano divertimento e stimolano la curiosità del pubblico sui fenomeni naturali e le leggi scientifiche che li descrivono. 

Nessun commento: