mercoledì 27 agosto 2014

LA MATEMATICA COME UN ROMANZO: NATO IN UN GIORNO AZZURRO

Continuano le uscite in edicola dei volumi dedicati  alla scoperta dei problemi della matematica e di coloro che li hanno risolti.



Le equazioni impossibili, le simmetrie nascoste, i teoremi che nel corso dei secoli hanno intrecciato scienza e filosofia, raccontati attraverso le vite eccezionali di matematici incompresi o tormentati, isolati dal mondo, posseduti da un’ossessione o coinvolti nei grandi eventi della storia.

In edicola in questi giorni il libro di Daniel Tammett "Nato in un Giorno Azzurro"

Il 37 è grumoso come semolino, l'89 è neve che cade, i numeri primi sono lisci come ciottoli. 
Il 31 gennaio 1979, il giorno della sua nascita, è azzurro, come lo sono il 9 e tutti i mercoledì. 

Così Daniel vede i numeri: come forme e colori che si combinano in calcoli mentali istantanei. Qual è il suo segreto? La sinestesia,  in aggiunta a una forma di autismo chiamata sindrome di Asperger, che si accompagna a qualità fuori dal comune (autistic savant), tra cui una memoria strabiliante, ma anche terribili difficoltà ad affrontare la vita quotidiana. Daniel è un bambino molto solo: a scuola bersaglio dei bulli, a casa irrimediabilmente diverso, per quanto amato, dagli otto fratelli e sorelle. 

È un adolescente tormentato e timido, perennemente sfasato dalla società dei suoi coetanei, da codici comunicativi che non capisce e non sa usare. E anche da adulto la vita è faticosa: ha seri problemi di coordinazione, deve mangiare ogni mattina l'identica quantità di cereali, non può uscire di casa se prima non ha contato gli indumenti che indossa. 

Ma l'appoggio della famiglia, l'impegno a viaggiare e ad aprirsi a nuove esperienze, e la scoperta dell'amore con Neil, il compagno conosciuto grazie al primo computer, daranno alla sua vita una direzione nuova e un nuovo slancio. "Nato in un giorno azzurro" non è solo una testimonianza unica, un viaggio nella psiche di un genio, ma anche una storia che racconta e spiega la diversità.

Qui il piano dell'opera completo (20 volumi)

Nessun commento: