domenica 25 maggio 2014

LINK CAMPUS UNIVERSITY FONDA IL PRIMO CENTRO IN ITALIA DI RICERCA SUI DRONI PER USI CIVILI E AREE DI CRISI

Link Campus University ha attivato il "Centro di ricerca e formazione sui Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto" che si occuperà di ricerca di base, industriale e di sviluppo sperimentale sui Droni. 

"Il Presidente – annuncia il direttore generale dell'Ateneo, Pasquale Russo – è il professor Adriano De Maio, a cui si affiancano altri 9 massimi esperti che compongono il comitato scientifico del primo Centro dedicato a un settore dell'innovazione sempre più importante per il Paese.

In questo particolare momento – ha proseguito il dg della Link Campus University - in cui la tecnologia dei Droni ha avuto un grande sviluppo e un utilizzo diversificato, è necessario che le istituzioni del sapere promuovano la ricerca e il dibattito scientifico sui temi collegati all'impiego professionale e sperimentale dei Droni".

Il Centro di ricerca sui Sistemi Aeromobili e Pilotaggio Remoto, che ha fatto il suo debutto in coincidenza con l'evento Romadrone, si occuperà nello specifico di svolgere attività di studio, ricerca e organizzazione di percorsi formativi idonei a rilasciare competenze professionali per consentire la conduzione in sicurezza dei Droni secondo la normativa presente. Contestualmente il Centro di ricerca – che è patrocinato dal Consorzio Criss (Consortium for Research on Intelligence and Security Services) - svilupperà la ricerca scientifica per un uso professionale dei servizi innovativi nei diversi ambiti di impiego dei Droni: dalla security alla protezione civile, dall'agricoltura al monitoraggio ambientale fino all'utilizzo nelle aree di crisi in cui operano le nostre forze armate come forze di pace.

Oltre al presidente De Maio, i componenti del Comitato scientifico sono: il direttore del Centro di Ricerca Sapr, Marco Di Fonzo; il consulente aeronautico, Sergio Maggiulli; l'esperto in sistemi informativi, Renzo Marin; Angela Poletti del Politecnico di Milano; Daniele Pauletto di Dronelab; l'esperto in sicurezza, Eligio Anfolsi Schiavitti; il pilota dell'Aeronautica Militare, Claudio Spinelli; l'esperto in sistemi Gis, Cristiano Berretta; il direttore tecnico Sapr, Gianluca Tartarini.

Nessun commento: