venerdì 21 marzo 2014

SINDROME DI DOWN: "CARA FUTURA MAMMA, NON AVERE PAURA"

Oggi c'è stata la Giornata Mondiale sulla Sindrome di Down, forse la malattia genetica più conosciuta

Perché oggi? Perché oggi è il 21/3, data che ci rammenta la trisomia del cromosoma 21.
Vi lasciamo a questo bellissimo video.



In occasione del World Down Syndrome Day, un commovente video di CoorDown (COORDINAMENTO NAZIONALE ASSOCIAZIONI DELLE PERSONE CON SINDROME DI DOWN( che nasce nel 2003, in occasione della prima Giornata Nazionale delle persone con sindrome di Down. Lo scopo è di attivare e promuovere azioni di comunicazione unitarie e condivise tra le diverse associazioni italiane che si occupavano di tutelare e promuovere i diritti delle persone con sindrome di Down.

Per rispondere alla domanda inviata via email da una futura mamma, in attesa di dare alla luce un figlio affetto da sindrome di Down i protagonisti del video sono 15 ragazzi down che, parlando in diverse lingue, cercano di rassicurare la futura mamma perché il suo bambino potrà essere felice come tutti. 

Questo il testo integrale:

"Cara futura mamma,
non avere paura.
Tuo figlio,
sarà capace di fare un sacco di cose.
Potrà abbracciarti.
Potrà correre fino a te.
Potrà parlare e dirti che ti vuole bene.
Potrà andare a scuola,
come tutti.
Potrà imparare a scrivere.
Potrà scriverti, se un giorno sarà lontano.
Perché in effetti, potrà anche viaggiare.
Potrà aiutare suo padre a riparare la bicicletta.
Potrà lavorare e guadagnare il suo denaro.
E con quel denaro potrà invitarti fuori a cena,
o affittare un appartamento e andare a vivere da solo.
A volte sarà difficile.
Molto difficile.
Quasi impossibile.
Ma non è così per tutte le madri?
Cara futura mamma,
tuo figlio potrà essere felice,
come lo sono io.
E sarai felice anche tu.
Vero mamma?
Vero mamma?".

Nessun commento: