sabato 23 novembre 2013

UN PREMIO PER GIOVANI INNOVATORI NELL'ICT

C'è tempo fino al 31 gennaio 2014 per partecipare al Premio nazionale per l'Innovazione dedicato alla memoria degli ingegneri Pier Giorgio Perotto e Tarcisio Zucca Alessandrelli.

Il Premio intende raccogliere la fortissima spinta all'innovazione proveniente da tutto il mondo tecnologico facendo leva sulla creatività e genialità dei giovani. A loro, ideatori dell'innovazione, è rivolto il Premio. I destinatari sono giovani di età non superiore ai 30 anni che risiedono o operano in Italia. 

Viene premiata un'idea che concretizzi un utilizzo innovativo dell'ICT presentata da giovani nei settori delle tecnologie dell'informatica e delle comunicazioni che risiedono e/o operano in Italia.

Particolare attenzione sarà rivolta anche a contenuti con finalità socialmente utili.



La documentazione può essere costituita da estratti da:

  • tesi di laurea
  • documento di ricerca
  • realizzazione di tipo prototipale
  • business plan imprenditoriale

Il Premio, fin dalle prime edizioni a inizio del millennio, ha una particolare attenzione per le opere con contenuti aventi finalità socialmente utili e alla presenza di opere supportate da ipotesi di fattibilità, anche economica, e valutazioni sull'impatto sociale e sul mercato di riferimento.

SOGGETTI DESTINATARI DEL PREMIO

Il Premio Perotto-Zucca, edizione 2013, è rivolto a giovani con età non superiore ad anni 30 (alla data del 31 Dic 2012) residenti o stabilmente dimoranti/operanti in Italia e che operano singolarmente od in Gruppi. Questi ultimi devono essere formati da giovani con caratteristiche di cui sopra e devono indicare un loro rappresentante ai fini del presente bando.


CONTENUTI DEL PREMIO

Sono previsti:

• 1° premio di € 10.000 (diecimila)

• 2° premio di € 5.000 (cinquemila)

• 3° premio di € 3.000 (tremila)

• premio speciale ASPHI di € 4.000, che andrà a premiare il lavoro più aderente alla missione della Fondazione ASPHI (www.asphi.it) di promozione della partecipazione delle persone con disabilità in tutti i contesti di vita, attraverso l'uso dell'Information Communication Technology.

Ad insindacabile giudizio della Commissione di Valutazione potranno inoltre essere assegnate ulteriori menzioni.
I singoli premi potranno essere incrementati a seguito di integrazioni mirate degli Sponsor.

A tutti i vincitori verrà offerta l'iscrizione gratuita ad AICA per 1 anno.

Sarà inoltre garantita visibilità delle "idee" premiate mediante pubblicazione di "Abstract" sui siti del Premio, del CDI Torino, del CTI Liguria, degli Sponsor dell'iniziativa e sulle riviste collegate.

La sottomissione delle domande terminerà alle ore 12 del 31 gennaio 2014.

La registrazione dei partecipanti e la sottomissione della candidatura avverrà attraverso una procedura online dal seguente indirizzo:  www.premioperottozucca.it

Nessun commento: