giovedì 21 novembre 2013

STARTUP FRIULANA PORTA IN TURCHIA IL KNOW-HOW NELL'ANALISI DEI DATI SISMICI

L’uso dei software sviluppati da Eliosoft, start up friulana, già venduti in tutto il mondo, rappresentano la nuova frontiera per costruire in sicurezza e prevenire i rischi geologici

Eliosoft, start up friulana operante nel settore della geofisica con sede nell’incubatore Techno Seed del Parco scientifico e tecnologico di Udine, sarà presente al Ventesimo Convegno e Fiera Internazionale di Geofisica che si terrà dal 25 al 27 novembre 2013 ad Antalya.

La Turchia è infatti un paese ad alto rischio sismico e soggetto a terremoti di carattere particolarmente distruttivo, legati al sistema sismo-tettonico che costituisce la cosiddetta faglia Nord Anatolica. Al simposio internazionale, il 25 novembre, Giancarlo Dal Moro, titolare di Eliosoft, terrà un seminario sull'analisi congiunta di dati sismici.

Oltre a fare lo startupper, in questo campo Dal Moro è noto a livello internazionale: la sua attività di ricerca applicata nell’ambito delle metodologie geofisiche non-invasive per la caratterizzazione di sito è nota tanto in Italia che all’estero.

Il core business di Eliosoft, fondata nel 2012, è l'ideazione e lo sviluppo di prodotti e servizi nel settore della geofisica applicata e in particolar modo nel settore della sismica.

Il principale prodotto offerto è winMASW®, un software professionale per l’analisi congiunta dei dati sismici utilizzato nell’ambito dell'edilizia e della pianificazione territoriale per definire le caratteristiche geomeccaniche del sottosuolo, anche ai fini della valutazione del rischio sismico (come esplicitamente richiesto dalle più aggiornate normative tecniche nazionali e internazionali).

Attualmente il software è largamente diffuso tanto a livello nazionale che internazionale (Europa, Sud e Nord America, Israele, Turchia, Indonesia, Australia, Cina, ecc.) e viene utilizzato da professionisti, studi di geologia e ingegneria, università, istituti di ricerca ed amministrazioni pubbliche.

Accanto al più conosciuto winMASW®, Eliosoft ha di recente sviluppato una nuova metodologia di analisi di dati sismici (HoliSurface®) per cui è stata depositata domanda di brevetto, che va a diminuire tempi e costi dell’acquisizione dei dati. Un esempio di applicazione di HoliSurface® è stata presentata al recente Convegno dell'European Association of Geoscientists and Engineers (EAGE), tenutosi in Germania a settembre 2013, durante il quale sono stati illustrati i risultati di un lavoro effettuato per la caratterizzazione sismica di un'area delle Alpi svizzere per identificare il sito più idoneo allo stoccaggio di materiale radioattivo.

Oltre ad ideare e sviluppare prodotti software, Eliosoft fornisce servizi di acquisizione ed elaborazione di dati sismici ed effettua un’intensa attività di formazione attraverso workshops, in Italia e all'estero, organizzati di concerto con ordini professionali e studi professionali che desiderano incrementare il proprio know-how aziendale.

Francesca Pozzar
Responsabile Comunicazione e Marketing

Nessun commento: