sabato 9 novembre 2013

NO, NON È COMPUTER GRAPHICS!

I droni che vedete in questo video sono in grado di volare in zone pericolose e inaccessibili agli esseri umani. Il loro volo è molto più preciso di quel che si possa pensare.
Nel video seguente vedrete solo veri droni volanti in perfetto sincronismo. Non è stato usato nessun effetto speciale in postproduzione. Incredibile, vero?





Gli ideatori sono quelli della Kmel Robotics che hanno sviluppato una suite completa di strumenti per programmare e controllare lo sciame di quadcopter. Hanno anche adattato un sistema di cattura del movimento a infrarossi, in genere utilizzato per la computer animation per tenere traccia di tutti i droni in volo, e tracciarli singolarmente dove hanno bisogno di essere diretti. I risultati sono sorprendenti, soprattutto se avete mai provato a pilotare un quadcopter accorgendovi che è molto più facile farlo andare a schiantare contro un muro. [Kmel Robotics via IEEE Spectrum]


Di seguito il making del Video


1 commento:

Anonimo ha detto...

Ma lo spezzone finale, quando volano tra i palazzi uscendo dal tetto di uno di essi, è anch'esso privo di manipolazione digitale? Sembra incredibile e poi nel making non ve ne è traccia