mercoledì 2 ottobre 2013

SHUTDOWN DEL SITO NASA: PARALISI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE AMERICANA


Compleanno amaro per l'agenzia spaziale americana NASA, fondata esattamente 55 anni fa. In seguito alla paralisi della pubblica amministrazione, il 97% dei suoi impiegati sono rimasti senza stipendio. 

Gli unici a ricevere una paga regolare sono coloro i quali si occupano di sicurezza dei satelliti e degli astronauti che si trovano nello spazio.

Alla mezzanotte di lunedì, infatti, è scattato il congelamento temporaneo alle spese di Washington, per il mancato accordo sul budget tra Repubblicani e Democratici.

Tagliati i servizi "non essenziali", 800mila lavoratori statali senza stipendio. Appello del presidente ai conservatori: "Economia in ostaggio. Più dura la paralisi, più grave sarà il suo impatto"


Nessun commento: