lunedì 3 giugno 2013

SCUOLA DI DOTTORATO AL GRAN SASSO SCIENCE INSTITUTE: APERTE LE ISCRIZIONI

Da oggi, lunedì 3 giugno, è possibile far domanda per partecipare al concorso per l’ammissione alla scuola di dottorato Gran Sasso Science Institute (GSSI).

I bandi relativi ai quattro percorsi di studio, fisica, matematica, informatica e scienze sociali, sono pubblicati e possono essere consultati alla pagina www.gssi.infn.it.

“La scuola internazionale di dottorato GSSI – sottolinea il Direttore Eugenio Coccia – vuole dare nuova linfa a un territorio che, seppur in difficoltà per le conseguenze del violento terremoto che l’ha colpito, è storicamente fertile dal punto di vista culturale. Insieme all’Università e ai Laboratori del Gran Sasso dell’INFN, il GSSI può contribuire a fare dell’Aquila un polo di attrazione dove fare ricerca e formazione ad altissimo livello”. “Il GSSI sarà un istituto dove allievi e docenti saranno selezionati a livello internazionale, – prosegue Coccia – attirando giovani talenti vogliamo favorire un clima culturalmente vivace e portare un contributo importante al rilancio socio-economico dell’Aquila e della Regione: d’altro canto la ricerca e l’alta formazione sono sempre motori di crescita”.


Il GSSI

È la neonata scuola internazionale di dottorato e centro per la ricerca e l'istruzione superiore. Il Gran Sasso Science Institute si propone di creare un nuovo polo di eccellenza scientifica, in grado di attrarre risorse di alto livello nei settori delle scienze naturali e sociali.

Il programma di dottorato di ricerca avrà inizio nell’anno accademico 2013-2014. Ed è organizzato in quattro corsi di dottorato: fisica astroparticellare, matematica nelle scienze naturali, sociali e della vita, informatica e studi urbani.

Le attività di formazione e ricerca al GSSI si fondano su salde basi epistemologiche e metodologiche. Consapevoli della complessità del mondo d’oggi, non ci sono barriere a separare le aree formative del GSSI. La “fecondazione incrociata”, che porta alla contaminazione di interessi e metodologie di studio tipiche di discipline diverse, sarà una caratteristica importante dell’attività di questo nuovo Istituto.

Professori, ricercatori e studenti provenienti da tutti i settori scientifici sono selezionati a livello internazionale, seguendo gli standard delle migliori scuole di specializzazione in tutto il mondo.

Il dottorato di ricerca sarà rilasciato con prestigiosi Istituti: Scuola Superiore di Studi Avanzati (SISSA) di Trieste (per la fisica e la matematica), Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa (per le scienze sociali) e Istitutions Markets Technologies (IMT) di Lucca (per l’informatica).

Il GSSI è un progetto sostenuto dalla Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) e attivato dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) come suo centro di studi avanzati. E’ finanziato dal Governo Nazionale e dalla Regione Abruzzo.

Studiare al GSSI

La sede del Gran Sasso Science Institute è un arioso e luminoso edificio in un viale alberato del centro dell’Aquila. La struttura è dotata di uffici, aule, biblioteca, un auditorium nel quale si svolgeranno eventi e conferenze aperte anche al grande pubblico, aree comuni per socializzare e trascorrere del tempo assieme. Gli studenti del GSSI potranno vivere la migliore esperienza possibile nel corso della loro permanenza. Saranno forniti loro alloggio e vitto gratuiti, oltre alla borsa di studio standard per i tre anni di dottorato. Saranno offerti anche servizi ricreativi e culturali. Così, qualsiasi cosa si desideri dall'esperienza post laurea, il GSSI offre il contesto ideale nel quale imparare, sviluppare le proprie capacità e trascorrere momenti piacevoli.

Per ulteriori informazioni

Antonella Varaschin, Ufficio Stampa GSSI
antonella.varaschin@presid.infn.it

Eugenio Coccia, Direttore GSSI
eugenio.coccia@lngs.infn.it


Nessun commento: