mercoledì 10 aprile 2013

CI HANNO RUBATO IL CIELO STELLATO!

"Il cielo negato", potrebbe essere intitolata questa immagine: la foto ci mostra come nelle nostre regioni il cielo stellato stia diventando sconosciuto alle nuove generazioni. La Via Lattea è praticamente invisibile, impossibile vedere le stelle, tutto a causa dell'inquinamento luminoso. L'inquinamento luminoso non è solo un danno culturale ma anche ambientale ed economico.  dovuto principalmente allo spreco di energia elettrica impiegata per illuminare inutilmente zone che non andrebbero illuminate, come la volta celeste, le facciate degli edifici privati, i prati e i campi a lato delle strade o al centro delle rotatorie. Anche per questo motivo uno dei temi trainanti della lotta all'inquinamento luminoso è quello del risparmio energetico.
La International Dark Sky Association da dieci anni dedica un'intera settimana alla sensibilizzazione al tema dell'inquinamento luminoso e alla riscoperta della vera bellezza del cielo. Fino all' 11 aprile.

Foto: International Dark Sky Association 




Una curiosità: nel libro Marcovaldo ovvero Le stagioni in città di Italo Calvino (1963), il racconto Luna e gnac è basato su un problema di inquinamento luminoso che impedisce alla famiglia del protagonista di osservare le stelle dalla finestra della loro casa.

1 commento:

Grazia ha detto...

Una sera d'estate...osservando le stelle al telescopio durante una visita all'osservatorio astronomico di Saint Barthelemy in Valle d'Aosta con i miei nipoti e una mia figlia ,Ricki, il più piccolo di 3 anni, si è addormentato in braccio a me!!!
Spero di poter provare queste emozioni ancora tante volte, spero possano farlo le mie figlie e i miei nipoti!!!