giovedì 13 dicembre 2012

L'USO DELLA TECNOLOGIA NEL SETTORE ODONTOTECNICO

La tecnologia è ormai parte integrante della nostra vita, essa modifica le nostre abitudini e ogni nostra azione quotidiana, e ciò riguarda naturalmente anche il mondo del lavoro. I nuovi strumenti tecnologici supportano sempre più i professionisti nello svolgimento del loro mestiere, semplificando e ottimizzando molte attività.

L'odontoiatria digitale

Ad esempio, il settore dell´odontoiatria digitale è in continua crescita nonostante la crisi economica: gli odontotecnici sono tra i maggiori utilizzatori delle tecnologie CAD/CAM, sebbene i prezzi siano elevati. Questo è quanto affermato da Brady Baker, autore della relazione Global Markets for Dental CAD/CAM Systems 2012 e analista del Millenium Research Group (MRG), uno dei leader a livello internazionale per le ricerche di mercato nel settore della tecnologia medica. In particolare, secondo i dati raccolti nel report di Baker, l´incremento dell´uso della tecnologia riguarderá soprattutto i dentisti, direttamente a contatto con i pazienti, che traggono maggiori benefici dall´integrazione delle funzionalitá CAD/CAM nella loro attivitá. Si prevede una forte crescita della domanda di tali strumentazioni a livello mondiale (del 10% nel periodo 2010-2016), e ció comporterá naturalmente anche una maggiore concorrenza nel settore della strumentazione odontotecnica digitale.

Nuove competenze per gli odontoiatri

Di fronte a tale scenario, è evidente che anche la professione di odontotecnico si sta evolvendo. Il professionista deve acquisire nuove competenze e si deve documentare frequentemente: il settore tecnologico progredisce in modo continuo e rapido, pertanto è necessario essere sempre aggiornati. In ogni caso, ciò può rappresentare uno stimolo per i dentisti, che crescono sia tecnicamente che scientificamente e possono trarre i maggiori benefici dalle nuove strumentazioni. Tra le apparecchiature di nuova generazione troviamo il cosidetto dental scanner, un vero e proprio scanner dentale professionale che permette di realizzare una scansione in 3D dell´arcata dentale riportandola in formato digitale tramite le tecnologie CAD e CAM. Tale strumento è ideale per studiare la presenza di formazioni patologiche e per valutare la possibilità di inserire impianti, consentendo allo stesso tempo di abbreviare i tempi e migliorare l'accuratezza del lavoro. D'altra parte anche il paziente ha notevoli vantaggi: maggiore precisione e affidabilità delle protesi dentarie che si traduce in una durevolezza del prodotto e un risparmio a lungo termine.

Tecnologia e medicina

Tutto ciò testimonia il legame sempre più stretto tra il mondo della tecnologia e quello della medicina. I dispositivi tecnologici sono sempre più importanti non solo per la diagnosi e la cura delle patologie, ma sono strumenti essenziali anche per la ricerca in campo medico e per condivisione di informazioni tra dottori (e non solo).



PER APPROFONDIRE

Wicher J. van der Meer, Frank S. Andriessen, Daniel Wismeijer, Yijin Ren
Application of Intra-Oral Dental Scanners in the Digital Workflow of Implantology
PLOS | one



Nessun commento: