mercoledì 7 novembre 2012

CLOUD COMPUTING, UNA NUOVA TECNOLOGIA AL SERVIZIO DELLE PMI


Attraverso il Cloud Computing è possibile accedere ad applicazioni, attività, dati e programmi gestendoli esternamente senza che questi si trovino fisicamente all’interno del PC. Un nuovo e innovativo modo per poter usufruire di una moltitudine di risorse attraverso Internet.


“Cloud computing per le PMI: stato di fatto, applicazioni e potenzialità” è il titolo dell’incontro organizzato daComoNExT, il Parco Scientifico Tecnologico di Lomazzo per mercoledì 14 novembre alle 16.50, per capire, attraverso l’ausilio di esperti del settore, in che modo questa tecnologia possa essere un utile strumento per le piccole e medie imprese e in che modo si possa trasformare in un vantaggio competitivo.


All’incontro interverranno Cefriel, Webratio srl, Easycloud.it, Desktopremoto srl, Aetherna srl, Tua Assicurazioni spa, Fratelli Ferrario srl.

Di seguito il programma dell’incontro:

16.50 – 17.10           Registrazione partecipanti
17.10 – 17.30           Il computer nella nuvola? Cosa significa cloud-computing e come cambierà i sistemi e i servizi informatici
Glauco Bigini (CEFRIEL - ICT Institute Politecnico di Milano)
17.30 – 17.45           Il Cloud a supporto dei Business Process delle PMI
                                 Marco Brambilla (WebRatio Srl)
17.45 – 18.00           Cloud, nuovi strumenti per crescere nel mondo globalizzato
          Alessandro Greco (Easycloud.it)
18.00 – 18.15           Dal PC al Cloud Personale: la libertà di poter lavorare ovunque
         Luca Ferrario (DesktopRemoto Srl)
18.15 – 18.30           Alta Velocità verso il Cloud
                                 Gabriele Ottaviani (Aetherna Srl)
18.30 – 18.45             La scelta strategica di una soluzione Cloud raccontata da Tua Assicurazioni
Responsabile marketing (Tua Assicurazioni Spa)
18.45 – 19.00           Fratelli Ferrario: multisede in Cloud
                     Fabrizio Bottigelli (Fratelli Ferrario Srl)
19.00                        Aperitivo

L’incontro è gratuito e aperto a tutti previa conferma (entro il 12 novembre) a: segreteria@comonext.it


Nessun commento: