domenica 7 ottobre 2012

FARMACOVIGILANZA 2.0: NASCE L'APP PER I MEDICI DI FAMIGLIA

E' stata presentata al 67esimo Congresso dei medici di famiglia svolto a Villasimius, in provincia di Cagliari, una nuova app per I Phone e iPad, frutto della collaborazione fra Fimmg e Aifa.

Al via la prima App dedicata ai Medici di Medicina Generale per la farmacovigilanza e la consultazione delle banche dati Dalla collaborazione tra AIFA e Fimmg nasce Adr-Fimmg-AIFA, la prima App per iPhone e iPad pensata per i Medici di Medicina Generale e dedicata alle attività di farmacovigilanza. 

Costantemente collegata al sito dell’Aifa, e con i contenuti aggiornati in tempo reale, l’applicazione permette anche l’accesso alle banche dati sui segnali di farmacovigilanza e alle liste di trasparenza e rimborsabilità. 


L’App, permette anche a domicilio del paziente di:

- accedere alla consultazione delle liste di trasparenza e rimborsabilità dei farmaci offerte pubblicamente da AIFA; 
- eseguire in mobilità la segnalazione alle aziende sanitarie di reazioni avverse ai farmaci e ai prodotti a base di piante officinali e integratori alimentari, oltre che per la segnalazione in mobilità dei difetti di fabbricazione, utilizzando i moduli AIFA in formato PDF;
- eseguire in mobilità la segnalazione dei difetti di fabbricazione utilizzando il modulo AIFA in formato PDF.

Per il futuro sviluppo della App, è in programma l’implementazione di funzionalità utili a migliorare l’attività del medico: dai certificati online alle ricette elettroniche. L’insieme delle applicazioni compatibili con il database costituirà una sorta di “App store” di Fimmg a disposizione del medico. 

È uno strumento che richiede competenza medica e permette di compilare le schede in maniera semplice e veloce. 

L’App adotta tutti gli standard più recenti nella scrittura di applicativi per smartphone. 
Sarà costantemente collegata al sito dell’AIFA e i suoi contenuti verranno aggiornati in tempo reale.


Fonte: Adr-Fimmg-AIFA

Nessun commento: